Francesca Pietroni intervistata per HANDSHAKE su Radio24Sull’onda green del #FridaysForFuture, domenica 17 marzo Francesca Pietroni di ISINNOVA è stata invitata a parlare del progetto HANDSHAKE durante il programma “Si può fare” raccontando di come la ciclabilità possa aiutare a creare città più sane e meno inquinate.

Si è parlato di come HANDSHAKE, grazie al suo team di consulenti, esperti e tre capitali di eccellenza come Amsterdam, Copenaghen e Monaco supporteranno per i prossimi tre anni le amministrazioni italiane nell’intraprendere un percorso virtuoso per mettere la bicicletta al centro della città.

Si è posto l’accento sulla necessità di avere una visione più olistica della città e di non pensare alla ciclabilità solo come un modo per muoversi, ma come qualcosa che può ridisegnare una città e riqualificare i suoi spazi. Inoltre, spesso, le soluzioni più efficaci sono poco costose e già sperimentate con successo all’estero, quindi perché reinventare ogni settimana la ruota?

Il racconto di come Amsterdam e Copenaghen non siano diventate “Cycling Capitals” in un giorno, ma che l’impegno politico e sociale sia cominciato già negli anni 70, ci dà una conferma del fatto che ogni città può ambire ad una vera mobilità sostenibile e che anche la cultura si educa e si costruisce.

Alla trasmissione è anche intervenuto il direttore generale FIAB Francesco Baroncini portando la sua testimonianza sulle buone pratiche e sulle eccellenze made in Italy, a ricordare che l’Italia si sta muovendo nella giusta direzione.

Qui il link per riascoltare l’intervista

Qui il link al programma intero

Maggiori informazioni su Radio24

Dal 4 ottobre 1999, Radio24 parla di attualità, economia e lavoro ma anche cultura, sport, salute, costume e società. Radio 24 trasmette dagli studi di Milano e Roma in tutta Italia, tutti i programmi sono inoltre ascoltabili in diretta o in differita attraverso il servizio podcast.

“Si Può Fare” rappresenta il buongiorno del week end di Radio 24, un programma tra l’attualità e le buone notizie. Si inizia con la rassegna stampa e si va avanti alla scoperta dell’Italia virtuosa toccando temi del giorno e della settimana.

Maggiori informazioni su HANDSHAKE

L’obiettivo di HANDSHAKE è quello di spingere l’innovazione ciclistica e di guidare le dieci future capitali della ciclabilità del progetto – Bordeaux, Bruges, Cadice, Dublino, Helsinki, Cracovia, Manchester, Riga, Roma e Torino – per dimostrare come le soluzioni vincenti adottate da Amsterdam, Copenaghen e Monaco possano essere replicate con successo in una varietà di contesti geografici e socio-economici.

*Questo progetto ha ricevuto un finanziamento dal programma di ricerca e innovazione Orizzonte 2020 dell’Unione europea.